il network

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


RIVOLTA D'ADDA

Convivio, in 1.500 alla cena in piazza

Tutto esaurito alla manifestazione promossa ieri sera da Comune e distretto visconteo del Commercio

Anche tanti giovani hanno cenato al Convivio
RIVOLTA D’ADDA — Tutto esaurito ieri sera al Convivio in piazza con oltre 1.500 persone che hanno cenato scegliendo i piatti dei menu dei cinque ristoranti protagonisti: l’agriturismo ‘Alla Ribella’, ‘La Rosa blu’, la trattoria ‘Ponte Vecchio’, ‘I santi’ e ‘Paredes y Cereda’ di Spino. Alle 21,30 molti dei piatti nei vari menu erano esauriti. Impossibile resistere ai fusilli artigianali con mandorle e pesto trapanese, al risotto carnaroli con pistilli di zafferano e gremolada di ossobuco, ai ravioli salati all’uva di Rivolta, alle lasagnette al profumo d’amarone, alla tagliata di seitan e al roast beef di chianina. Il tutto a prezzi super popolari. Anche l’angolo vegetariano e i dolci delle pasticcerie Maristella e Caglio e delle gelaterie Giavazzi e Ravera hanno raccolto parecchi consensi. Super lavoro per titolari e staff dei ristoranti e per gli amministratori locali, impegnati alle casse e nel servizio ai tavoli. A cominciare dal sindaco Fabio Calvi e dalla vice Elisabetta Nava, per arrivare al consigliere Andrea Vergani. Anche Daniele Cipolla del distretto visconteo del Commercio, associazione che ha affiancato il Comune nell'organizzazione, è stato in prima linea nel garantire il buon risultato della manifestazione.

09 Settembre 2013