il network

Lunedì 12 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. I residenti avranno una corsia riservata, ma anche una nuova pista ciclabile

Rivoluzione in via Colombo
Tre corsie, piante e posteggi

Ruspe da oggi al lavoro per riqualificare la strada che ospita il nuovo impianto di trattamento dei rifiuti: 400mila euro di compensazioni a carico di Scs Gestioni

Rivoluzione in via Colombo
Tre corsie, piante e posteggi
Tre corsie di marcia, di cui una dedicata esclusivamente ai residenti; una rotatoria, una pista ciclabile, una fila di parcheggi e nuove piantumazioni. Entro la fine dell’anno via Colombo cambierà radicalmente volto. Colpa o merito, a seconda dei punti di vista, del nuovo impianto chimico-fisico per il trattamento dei rifiuti realizzato da Scs Gestioni in fondo alla strada: una presenza ingombrante per i residenti, che dopo due anni di proteste — legate fondamentalmente all’andirivieni di mezzi pesanti davanti alla porta di casa — sono pronti a raccogliere i frutti della loro battaglia. Da oggi le ruspe sono al lavoro per ridisegnare completamente la strada, con l’obiettivo di garantire la massima sicurezza ai cittadini e di abbellire un angolo di città chiamato a ‘sopportare’ anche la presenza della piattaforma ecologica, del depuratore e di un deposito di automezzi. Costo dell’operazione: 400mila euro, a carico di Scs Gestioni.

09 Settembre 2013