il network

Mercoledì 21 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. L'edificio ospita la succursale delle scuole medie Vailati

L'ex Folcioni cade a pezzi
Pronto il piano per salvarlo

Il Comune ha messo a punto un progetto di recupero da 230mila euro, si spera nel finanziamento di Regione Lombardia

L'ex Folcioni in piazza Moro
Per decenni ha accolto cantanti e strumentisti, allevando nelle sue stanze centinaia di talenti. Poi, da quando la musica è emigrata altrove, ha conosciuto il declino: le aule vuote, le crepe nei muri, il tetto che fa acqua. Condizioni precarie anche per ospitare le poche realtà rimaste al suo interno, in primis la succursale delle medie Vailati. Ora, però, per l’ex sede del Folcioni in piazza Moro è tempo di rinascere. In municipio è già pronto un piano di ristrutturazione da 230mila euro. Soldi che potrebbero arrivare dalla Regione attraverso un bando in scadenza domenica. Crema, che ha fatto domanda, ci spera. Il progetto si sviluppa su più interventi, sia all’esterno che all’interno dell’edificio. Previsto il rifacimento degli intonaci delle facciate, attualmente in pessime condizioni, così come quello degli infissi e dei serramenti, altrettanto precari. L’intervento si estenderebbe anche al tetto dell’immobile, dove molti coppi stanno scivolando progressivamente verso il basso con la creazione di falle e le conseguenti infiltrazioni di acqua. Il piano prevede poi la sistemazione delle aule interne, molte delle quali presentano pareti ammuffite e ammalorate, e la sostituzione dei vetri.

10 Settembre 2013