il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAPRALBA

Arrestato imprenditore-operaio
Deve scontare 6 anni per truffa

Operazione dei carabinieri di Vailate su mandato della procura della Repubblica di Voghera

Il maresciallo Nicola Piga comandante dei carabinieri di Vailate
CAPRALBA - Ieri sera, i carabinieri di Vailate hanno arrestato un 50enne di Voghera, che vive in una villa nella frazione di Farinate. L'uomo, operaio di una ditta di logistica e servizi postali napoletana e contemporaneamente titolare di una società, deve scontare sei anni, undici mesi e 22 giorni di carcere. E' colpevole di associazione a delinquere, violazione della legge sui fallimenti, appropriazione indebita, truffa e soppressione, distruzione e occultamento di atti. Reati rinconducibili al fallimento di una concessionaria di auto di Voghera. L'ordine di carcerazione è stato emesso dalla procura della Repubblica della cittadina pavese. La condanna è diventata esecutiva di recente dopo che la Cassazione ha rigettato il ricorso. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Cremona.

13 Settembre 2013