il network

Martedì 18 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


IZANO

Spacciatore albanese arrestato dai carabinieri

Manovale edile di 35 anni, aveva in casa 42 grammi di cocaina, 122 di marijuana, 300 euro in contanti e un bilancino di precisione

Una pattuglia dei carabinieri

IZANO - I carabinieri lo tenevano d'occhio da diverso tempo. Ieri nel tardo pomeriggio, mentre stava rientrando a casa dal cantiere edile sul Cremasco dove lavora, è stato fermato dai militari per una perquisizione. Il 35enne operaio albanese, che vive in paese insieme al compagna italiana, addosso non aveva quasi nulla. Allora i carabinieri lo hanno accompagnato sino a Izano. Una volta passata al setaccio l'abitazione hanno trovato 42 grammi di cocaina, 122 di marijuana, 300 euro in contanti, un bilancino di precisione e altre attrezzature necessarie per preparare dosi da spacciare. Per l'albanese sono scattate le manette ed è stato trasferito in carcere a Cremona.

14 Settembre 2013