il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Cortei per tutta la città, poi show finale in piazza Duomo

Fatf, parate e spettacoli
Il 28 settembre città in festa

Il Franco Agostino Teatro Festival recupererà la festa conclusiva della 15^ edizione, saltata lo scorso maggio per il maltempo

Fatf, parate e spettacoli
Il 28 settembre città in festa

La conferenza di presentazione

A maggio era arrivata la pioggia a rovinare tutto, obbligando il Franco Agostino Teatro Festival ad annullare all’ultimo momento la festa finale della 15^ edizione. Ora è il momento recuperare quel che è rimasto incompiuto. L’appuntamento, sempre se il meteo sarà dell’idea, è per sabato 28 settembre. Il centro storico sarà invaso da bambini in festa, attori protagonisti di un copione disegnato dai registi Nicola Cazzalini e Marcello Chiarenza. La giornata entrerà nel vivo alle 16 con la partenza di tre parate, rispettivamente da piazzetta Terni de Gregory, piazza Trento e Trieste e via Tadini. I cortei, accompagnati dalle bande di Castelleone, Pandino e Trescore Cremasco, si incontreranno al campo di Marte. Lì avrà luogo il primo grande spettacolo della giornata, ‘Luce e baleno’, a cui parteciperanno ben 31 classi del territorio: sarà il momento di mostrare a tutti quanto imparato durante i laboratori scolastici dello scorso anno. La scenografia dello show sarà opera degli studenti del liceo artistico Munari. Ma non è finita: la Croce Rossa allestirà una pesca di beneficenza, mentre l’associazione Bike&Run offrirà una merenda a tutti i presenti. La festa proseguirà poi in serata: alle 21 piazza Duomo ospiterà infatti lo spettacolo ‘Fuoco’ della Compagnia dei Folli, pluripremiata compagine di attori, giocolieri e saltimbanchi chiamata dal Fatf per concludere con i suoi giochi infuocati l’edizione del festival dedicata alle passioni. Oggi in conferenza stampa, dopo aver ringraziato Comune, Provincia e Fondazione San Domenico per il loro sostegno al festival, la presidente Gloria Angelotti ha quindi anticipato la prima iniziativa della 16^edizione: un viaggio bis a Concordia sulla Secchia, il 6 ottobre, per portare di nuovo allegria ai terremotati d’Emilia.

17 Settembre 2013