il network

Giovedì 26 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Centro storico invaso da 55 associazioni del terzo settore

Feste, mostre e spettacoli
Un sabato 'bestiale' in città

In programma la festa del volontariato in centro storico, ma anche l'inaugurazione della ciclabile Crema-Izano e gli appuntamenti di 'Austroungarte'

Una veduta aerea di Crema
La festa del volontariato, la giornata ecologica, gli appuntamenti d’arte. Sarà un sabato ricchissimo di iniziative, domani, per Crema. Piazza Duomo e via XX Settembre ospiteranno innanzitutto la 15^ edizione della festa del volontariato cremasco, organizzata dal Forum del Terzo settore e dal Centro servizi per il volontariato. Accreditate 55 associazioni del mondo ‘no profit, che allestiranno i propri stand nel cuore del centro storico. L’aggiunta degli spazi di via XX Settembre si è resa necessaria proprio per riuscire ad ospitare tutti i partecipanti. In programma, oltre alla presentazione delle singole realtà, anche spettacoli, dimostrazioni d’ogni sorta e concerti. Ma domani sarà anche la giornata clou della settimana della mobilità sostenibile, iniziativa a livello europeo a cui aderisce il Comune. Alle 9.30 verrà inaugurata la ciclabile che collega la città e Izano. In piazza Duomo, invece, da mattino a sera verranno collocati i nuovi bus Euro 6, ecologicamente all’avanguardia, messi in servizio da Autoguidovie sulla tratta Crema-Milano. Alle 10.30, in municipio, si terrà il convegno dedicato al tema del trasporto pubblico a cura di Comune, Autoguidovie e Provincia. Spazio infine alla cultura, con gli eventi di ‘Austroungarte’: alle 18 taglio del nastro di una mostra di fotografia nell’ex chiesa di Santa Maria di Porta Ripalta, in via Matteotti; alle 21 lo spettacolo teatrale ‘Casa di bambola’ al mercato austroungarico.

20 Settembre 2013