il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Il consigliere del Pd Giossi: "Largo a gente competente e preparata"

"Basta politici a teatro"
Si cerca il sostituto di Gallo

Forze di maggioranza al lavoro per nominare il sostituto del vicepresidente dimissionario, l'annuncio lunedì prossimo in consiglio

"Basta politici a teatro"
Si cerca il sostituto di Gallo

Il teatro San Domenico

«Serve una persona capace e preparata, che conosca l’ambiente professionale e sappia muoversi agilmente al suo interno». Basta coi politici, largo agli addetti ai lavori: questo, in parole povere, il criterio di scelta che il Comune adotterà per la successione di Franco Gallo, vicepresidente dimissionario della Fondazione San Domenico. Lo spiega Gianluca Giossi, consigliere del Partito Democratico, incaricato dal sindaco Stefania Bonaldi di portare avanti la ‘trattativa’ con le forze politiche di maggioranza. La decisione è imminente: «Vogliamo arrivare al consiglio comunale di lunedì prossimo con le idee chiare — spiega Giossi — e soprattutto con un accordo di massima già raggiunto. Credo e spero che non ci siano problemi». Bisognerà scegliere tra una rosa di nomi: «Stiamo valutando il profilo di diverse persone — precisa il consigliere —, gente molto preparata e dalle riconosciute capacità professionali. Come avevamo già dimostrato con la nomina di Elisa Marinoni e dello stesso Gallo, l’intenzione di questa maggioranza è quella di affidarsi ad addetti ai lavori o comunque a gente molto preparata nella materia che andrà a trattare». Una volta eletto il sostituto di Gallo, che ha lasciato l’incarico per sopraggiunti impegni professionali, il cda della Fondazione San Domenico dovrà eleggere il suo nuovo vicepresidente.

23 Settembre 2013