il network

Lunedì 12 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PAULLESE

Appalto entro l'anno per il secondo lotto milanese

Lo conferma l'assessore della Provincia di Milano Giovanni De Nicola

Un cantiere del raddoppio della Paullese
Si sblocca l'iter per l'appalto del secondo lotto milanese del raddoppio della Paullese, il tratto che dal cavalcavia della Cerca arriverà sino alla rotonda di Paullo, dove la nuova superstrada intersecherà la Tangenziale est esterna milanese. L'assessore ai Trasporti della Provincia di Milano Giovanni De Nicola, durante un incontro che si è svolto nei giorni scorsi con i sindaci dei comuni milanesi dell'asta, ha spiegato che l'appalto potrebbe essere assegnato entro l'anno. Quarantotto milioni di euro il costo stimato dell'opera, di cui 29 milioni stanziati dalla Regione, 6 dal Comune di Paullo e 13 che dovrebbe garantire il consorzio che realizza la Teem. "I fondi si troveranno - ha spiegato De Nicola - Sono ottimista". Tra le soluzioni per sbloccare i fondi mancanti l'ipotesi che vengano utilizzati gli oneri di attualizzazione della stessa Teem. Il completamento del secondo lotto milanese andrebbe a tutto vantaggio anche dei pendolari cremaschi che si spostano in auto, o con i pullman, verso Milano. Velocizzerebbe i collegamenti eliminando le code a Paullo. 

24 Settembre 2013