il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


OFFANENGO

Sì di Comune e Provincia
Ok alla ciclabile per Crema

Si utilizzeranno 376mila euro non spesi per la bretella tra la Melotta e la Serenissima

La ciclabile collegherà San Bernardino a Offanengo
OFFANENGO — Domani in municipio a Crema verrà presentato l’accordo tra Provincia, comuni di Crema, Offanengo e Romanengo, in merito alla realizzazione della pista ciclabile che dovrà collegare il quartiere cittadino con il paese, lungo via Brescia. All’incontro, in programma alle 15, interverranno il presidente della Provincia Massimiliano Salini, il sindaco di Crema Stefania Bonaldi, quello di Offanengo Gabriele Patrini e quello di Romanengo Marco Cavalli. La realizzazione di quest’opera è da tempo richiesta a gran voce dai residenti del quartiere di San Bernardino e Offanengo per mettere in sicurezza via Brescia. La ciclo pedonale si farà grazie ai fondi che la Provincia ha recentemente restituito al Comune di Crema. Si tratta di 376.232 euro recuperati dall’ente cremonese dopo gli ultimi accertamenti contabili sul costo di costruzione della bretella di collegamento tra la Melotta e la Serenissima, realizzata nel 2005-2006. Soldi che il Comune versò in più, rispetto alla spesa effettivamente sostenuta per l’opera. L’intesa tra la giunta e la Provincia servirà a dare completa attuazione all’accordo di programma, firmato nel 2003 tra gli stessi enti che si ritrovano oggi pomeriggio, per la costruzione della bretella tra la Melotta e la Serenissima.

24 Settembre 2013

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2013/09/24 - 16:04

    L'ERA URA...!!!

    Rispondi