il network

Giovedì 13 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. L'annuncio del sindaco Bonaldi

Commissariato nell'ex tribunale

Mantenere la sede dell'archivio costerebbe 350.000 euro l'anno

L'ex sede del tribunale di Crema

Nell'ex tribunale troverà posto la sede del commissariato. Gli agenti del pronto intervento da tempo sono in attesa di una collocazione più funzionale rispetto all’attuale di via Macallè. Il tramonto di ogni residua speranza di mantenere in vita gli uffici giudiziari cremaschi, soppressi da due settimane per accorpamento agli omologhi cremonesi in virtù della revisione della geografia dei tribunali, ha di fatto aperto uno spiraglio per il commissariato, i cui problemi di spazio erano stati più volte segnalati, sia dalle organizzazioni sindacali, sia dai vertici stessi.

L’ormai ex palazzo di giustizia, allo stato attuale, viene del resto utilizzato unicamente come deposito per i fascicoli dell’archivio giudiziario. Un magazzino che, alle casse municipali (ente proprietario dell’immobile), costerebbe 350mila euro annui tra spese di manutenzione e di gestione ordinaria. Ragion per cui, già in settimana, i tecnici comunali compiranno un primo sopralluogo nell’edificio, «per valutare le effettive necessità di spazio degli archivi», ha spiegato il sindaco Stefania Bonaldi.

07 Ottobre 2013