il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


PAULLESE

Da lunedì si spengono i semafori a San Donato Milanese

Primo passo per velocizzare i tempi di percorrenza e diminuire le code

Le auto in coda sulla Paullese
E’ il primo passo per velocizzare il traffico lungo la Paullese e diminuire le code. Da lunedì e sino al 25, il comune di San Donato Milanese metterà in atto la sperimentazione dello spegnimento dei semafori lungo l’ex statale. Ieri l’amministrazione sandonatese ha fornito indicazioni ai pendolari. «Il nuovo sistema viabilistico — hanno spiegato dal Comune — ruoterà attorno alla rotonda al confine con il Comune di Milano (all’altezza del terminal della metropolitana). Gli automobilisti provenienti dal Cremasco e dal sud est Milanese, per entrare a San Donato, dovranno raggiungere questo rondò al confine con Milano». Gli attuali varchi di via Gela e via Moro, infatti, saranno interdetti. I due semafori, infatti, indicheranno verde fisso per le automobili in transito sulla Paullese. Una volta giunti alla rotonda nei pressi della metropolitana, i pendolari dovranno invertire il senso di marcia e imboccare lo svincolo. In Sanb Donato il Comune ha già installato una segnaletica ‘ad hoc’ che indicha il tragitto più breve per raggiungere le principali mete: ospedale, capolinea della metropolitana, palazzi e uffici Eni, polo scolastico, quartiere affari e centro. Gli unici autorizzati ad attraversare la provinciale allo svincolo semaforico di via Gela saranno i mezzi di trasposto pubblico e quelli di soccorso.

16 Ottobre 2013