il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BOTTAIANO

Rapinava farmacie con lo zio
Arrestato 26enne

Tredici colpi a Milano messi a segno tra aprile e luglio insieme ad una terza complice

Operazione dei carabinieri di Camisano
BOTTAIANO - I carabinieri di Camisano e quelli di Milano Monforte, hanno arrestato F.F. 26enne che vive in paese, in base all’ordinanza di applicazione della misura coercitiva emessa dal giudice per le indagini preliminari di Milano. Il ragazzo è indagato insieme allo zio, un 54enne residente a Milano, già detenuto per gli stessi fatti, ed all’amica di quest’ultimo, una milanese 36enne, per una serie di rapine in farmacie messe a segno nel capoluogo regionale. Il terzetto si era reso protagonista di almeno 13 colpi tra il  20 aprile e il 13 luglio scorso. Il giovane arrestato a Ricengo è stato condotto in carcere a Lodi dove è stato interrogato. Poderoso il quadro indiziario con immagini video, riconoscimenti e sequestri.

20 Ottobre 2013