il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


OFFANENGO

'Raccoglila tu!', campagna contro chi lascia a terra le deiezioni canine

Promossa da Comune e Scs gestioni per sensibilizzare i residenti con scarso senso civico

'Raccoglila tu!', campagna contro chi lascia a terra le deiezioni canine
OFFANENGO — Parte la campagna di sensibilizzazione promossa dal Comune con Scs gestioni contro i padroni di cane che non raccolgono le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. Titolo dell'iniziativa 'Raccoglila tu!'. Come spiega il presidente della commissione ambiente Emanuele Cabini, la campagna nasce "dopo i numerosi appelli del sindaco al senso civico, caduti nel vuoto". Manifesti e cartelli saranno affissi in tutto il territorio comunale, in particolare nei parchi pubblici, mentre numerosi volantini saranno distribuiti negli esercizi frequentati dai cittadini. Gli stessi privati potranno esporre il volantino preparato dal comune nei pressi delle abitazioni o attività. La campagna, che si propone di poter contare su un paese più pulito, è un supporto anche all’utilizzo dell’area cani che è stata inaugurata l’8 luglio nelle vicinanze del palazzetto dello sport. Lo spazio dedicato ai cani comprende un’area all’interno della quale l’animale può muoversi e giocare senza guinzaglio; l’accesso è libero e possibile in qualsiasi giorno e a qualsiasi ora dalle vie Dosso Castello e Tirone, nel rispetto di alcune regole scritte all’ingresso. A fianco c’è un centro di addestramento cinofilo della Scuola Abc Cane per insegnare le buone maniere ai cani stessi e per un percorso di educazione dei proprietari degli animali che consenta di valorizzare la relazione con gli stessi, imparando anche a prevenire gli incidenti, a risolvere problemi di natura comportamentale e a gestire il cane nelle diverse fasi di vita sociale, in casa e nel contesto cittadino.

22 Ottobre 2013