il network

Venerdì 24 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


VAIANO CREMASCO

Nomadi nella zona industriale
Ordinanza di sgombero

Il sindaco Calzi ha firmato il provvedimento notificato al capo carovana

L'accampamento nella zona industriale
VAIANO CREMASCO — Sono stati invitati dal sindaco Domenico Calzi ad abbandonare il territorio comunale i nomadi, arrivati lunedì sera nella zona industriale del paese. "Una presenza che non è una novità per il nostro territorio — ha spiegato il sindaco —: anche stavolta la carovana è arrivata da Bagnolo e si è insediata nel parcheggio a fianco degli impianti produttivi". Ricevuta la comunicazione dall’assessore alla Sicurezza Graziano Baldassarre e dopo l’ispezione dell’agente di polizia locale Davide Borghi, Calzi ha firmato l’ordinanza di sgombero per motivi di igiene e sanità pubblica. L’accampamento, formato da una decina tra roulotte e camper, dovrà lasciare l’area entro la mattinata di domani. Il Comune ha provveduto a consegnare copia del provvedimento al capofamiglia della carovana, una donna nata a Torino e residente a Dalmine.

30 Ottobre 2013