il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


VAIANO CREMASCO

Nomadi nella zona industriale
Ordinanza di sgombero

Il sindaco Calzi ha firmato il provvedimento notificato al capo carovana

L'accampamento nella zona industriale
VAIANO CREMASCO — Sono stati invitati dal sindaco Domenico Calzi ad abbandonare il territorio comunale i nomadi, arrivati lunedì sera nella zona industriale del paese. "Una presenza che non è una novità per il nostro territorio — ha spiegato il sindaco —: anche stavolta la carovana è arrivata da Bagnolo e si è insediata nel parcheggio a fianco degli impianti produttivi". Ricevuta la comunicazione dall’assessore alla Sicurezza Graziano Baldassarre e dopo l’ispezione dell’agente di polizia locale Davide Borghi, Calzi ha firmato l’ordinanza di sgombero per motivi di igiene e sanità pubblica. L’accampamento, formato da una decina tra roulotte e camper, dovrà lasciare l’area entro la mattinata di domani. Il Comune ha provveduto a consegnare copia del provvedimento al capofamiglia della carovana, una donna nata a Torino e residente a Dalmine.

30 Ottobre 2013