il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Chiude oggi il sovrappasso di via Macallè: va ristrutturato

Il cavalcavia sta cedendo e il lavori dureranno almeno fino a primavera. Traffico deviato in via Piacenza

Chiude oggi il sovrappasso di via Macallè: va ristrutturato

Da oggi e almeno fino a primavera inoltrata il sovrappasso alla tangenziale di via Macallè rimarrà chiuso. E’ pericoloso e quindi si dovrà correre ai ripari. Sta cedendo, detto in termini poco tecnici, e ci si accorge transidandoci (c’è un avvallamento nel centro) e guardandolo da sotto: forma una pancia. Il provvedimento di chisura è stato deciso dalla Provincia, lo stesso ente che assicura come per gli altri due sovrappassi al manufatto (Sabbioni e Ombriano-Capergnanica) non ci sono problemi.

Il settore manutenzione e sviluppo rete stradale dell’amministrazione provinciale ha già predisposto anche i percorsi alternativi, destinati inevitabilmente a complicare la già precaria viabilità. Sì, perché il sovrappasso che da oggi sarà percorribile sono a piedi o in bicicletta serve l’ospedale Maggiore, il comando di Compagnia dei carabinieri, scuole come l’Itis e il liceo tecnologico, oltre a sopportare il normale traffico in entrata dal sud del territorio. Aumenterà di conseguenza il traffico di via Piacenza, già intenso.

26 Novembre 2013