il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


POLITICA

Tav, Ue: l'Italia rischia di restituire i fondi

La Commissione Ue "non esclude di poter chiedere all'Italia di restituire i contributi Cef già avuti, se i fondi non possono essere ragionevolmente spesi in linea con le scadenze dell'accordo di finanziamento". Così Bruxelles, dopo l' annuncio di rinvio al 2019 delle decisioni sulla Tav. L'Italia rischia di dover rimborsare tra i 500 milioni e 1,2 miliardi. L'opera ha una "dimensione strategica europea", sottolinea la Commissione, ed "è importante che tutte le parti mantengano i loro sforzi per completarla".

06 Dicembre 2018