il network

Martedì 23 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


CRONACA

Ruby, Fede valuta di chiedere la grazia

Emilio Fede, condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi per il caso Ruby bis, è intenzionato a chiedere la grazia al Capo dello Stato, Sergio Mattarella. "E' un'idea che ha un senso e ci stiamo "riflettendo" ha spiegato il suo legale, l'avvocato Salvatore Pino, dopo averlo incontrato oggi. Per l'ex direttore del Tg1 e del Tg4 nei prossimi giorni inizierà la detenzione domiciliare per scontare la prima parte della pena.

15 Aprile 2019