il network

Sabato 19 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


OFFANENGO. LA STORIA

Parapendio a motore, sfida europea per Marco Cavenaghi

Offanenghese doc, il 26enne partirà il giorno di Ferragosto insieme ai compagni di nazionale per la Repubblica Ceca

Parapendio a motore, sfida europea per Marco Cavenaghi

Marco Cavenaghi

OFFANENGO - Comincerà mercoledì 16 agosto con la cerimonia d’apertura, la sfida europea di Marco Cavenaghi, 26enne futuro ingegnere aeronautico — gli manca solo la tesi al Politecnico — in procinto di partecipare ai campionati continentali di parapendio a motore, in programma sino al 26 a Breclav in Repubblica Ceca. Partirà il giorno di Ferragosto, a bordo di un furgone insieme ai compagni di nazionale. Poi tre giorni di ambientamento e prove, prima del via alle gare. «Mi sono guadagnato questa opportunità arrivando quarto al campionato italiano di para motore, che si era disputato nei mesi scorsi a Benevento — spiega Marco, offanenghese doc —: un risultato che mi ha consentito di essere convocato in nazionale». Da due anni Cavenaghi ha il brevetto per il volo, ottenuto al campo di Dovera. Lì si allena abitualmente, ma non disdegna anche uscite nei cieli sopra Offanengo. La sua è una passione cresciuta negli anni, assecondata anche dai suoi studi universitari. Prima della specializzazione in ingegneria aeronautica, si era laureato in aerospaziale. Insomma un predestinato a volare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

12 Agosto 2017