il network

Mercoledì 24 Gennaio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


8 GENNAIO 1935

Mussolini e il ministro francese Pierre Laval firmano gli accordi Italo-Francesi

Mussolini e il ministro francese Pierre Laval firmano gli accordi Italo-Francesi

Il Capo del Governo e il ministro degli Esteri di Francia, signor Laval, hanno concluso il negoziato franco-italiano firmando degli accordi relativi agli interessi dei due Paesi in Africa e degli atti che registrano la comunanza di vedute dei loro Governi su questioni di ordine europeo.

All'alba del 1935, anno che è stato definito "cruciale", perchè ritenuto risolutivo per la politica internazionale, col convegno di Roma si conclude finalmente un lungo e spesso arduo lavoro diplomatico tenacemente tessuto dalle cancellerie dei due Stati da mesi e mesi, con imprese e soste che avrebbe sfibrato tutt'altre tempre di quella del Duce, il cui allenamento in materia è a tutta prova.

 

05 Gennaio 2018