il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Volley giovanile. E' successo ieri alla palestra Boschetto di Cremona

Rissa tra genitori, sospesa gara Under 13

Si tratta della sfida tra Esperia e Crema Volley, semifinale di campionato

Un momento della partita tra Esperia e Crema Volley Under 13

La partita tra Esperia e Crema Volley del campionato Under 13 femminile è stata sospesa dall'arbitro perché i genitori sugli spalti hanno dato vita a una rissa. L'episodio è accaduto ieri mattina alla palestra Boschetto durante il secondo set della gara, semifinale del campionato provinciale: alcuni genitori si sono affrontati prima verbalmente e poi passando alle vie di fatto nonostante i tentativi di altri presenti di calmare la situazione. Le giocatrici, spaventate, hanno lasciato il campo e anche l'arbitro ha abbandonato la postazione.

Attesi duri provvenidmenti da parte della Fipav provinciale in seguito alla vicenda.

02 Maggio 2013

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2013/05/02 - 13:01

    fino a qualche anno fa ritenevo che questi fossero problemi evidenti solo nella disciplina sportiva del calcio. pensavo che fossero il frutto delle enormi aspettative dei genitori circa la (improbabile) carriera dei loro figli. evidentemente la questione è riferibile invece alla crisi educativa delle famiglie, in atto da tempo in Italia e non solo. Peccato... veramente!

    Rispondi