il network

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Lega Pro Seconda divisione. Il tecnico Tacchinardi all'esordio

Pergolettese, è l'ora dell'esordio in campionato

Prima partita al Voltini contro l'ambiziosa Alessandria. Jeda e Sambugaro potrebbero non partire titolari

Pergolettese, è l'ora dell'esordio in campionato

CREMA - Per la Pergolettese è l'ora del debutto in campionato contro l’Alessandria, formazione quotata ed ambiziosa, che il tecnico cremasco Alessio Tacchinardi ha visto all’opera mercoledì sera in Coppa Italia. Quella piemontese è una squadra solida, che ha nel tridente d’attacco, rapido e pungente, la sua arma migliore. Per contrastarla ci vorrà la miglior Pergolettese, il cui organico si è appena completato dopo l’arrivo del centrocampista Filippo Sambugaro.

“L’Alessandria - spiega Tacchinardi - con il Mantova e il Monza è la squadra più accredita per fare un campionato di vertice. E’ una formazione esperta, forte fisicamente e composta giocatori importanti. Per poter far punti oggi, però, dovrà dare il 200%, perché troverà di fronte una Pergolettese altrettanto motivata e affamata. Sarà una sfida dura per tutte e due”.

In dubbio la presenza in campo degli ultimi acquisti Jeda e Sambugaro mentre Alessio Tacchinardi sarà al suo debutto da allenatore di una prima squadra.

Unico assentesarà l’attaccante Chessa. La prevendita prosegue la domenica mattina dalle 10 alle 12.30 presso la biglietteria della Curva Sud.

Probabili formazioni (ore 15, stadio Voltini):

Pergolettese: Grandi; Ferri, Ferrara; Zanola, Scietti, Sembroni; Iovine, Sambugaro, Bertazzoli, Bardelloni, Esposito. All. Al. Tacchinardi

Alessandria: Poluzzi; Cammaroto, Sirri; Cavalli, Viviani, Mora; Spighi, Valentini, Scotto, Taddei, Rantier. All. Notaristefano

Arbitro: Aversano di Treviso

31 Agosto 2013